SAN GIUSEPPE MARIA TOMASI  

Giuseppe Maria Tomasi, santo, figlio dei Principi di Lampedusa, nacque a Licata il 12 settembre 1649. Morto a Roma il 1 gennaio 1713, fu beatificato nel 1803 e canonizzato il 12 ottobre 1986. Il corpo, precedentemente posto nel settembre 1804 nella cappella di S. Alberto in Ss. Silvestro e Martino ai Monti, è oggi visibile all’altare a lui dedicato a S. Andrea della Valle. La chiesa dei Ss. Silvestro e Martino ai Monti possiede alcune sue reliquie conservate in una statua di cera, simile a quella di S. Andrea della Valle.

[ Tratto dall'opera «Reliquie Insigni e "Corpi Santi" a Roma» di Giovanni Sicari ]


Per approfondimenti:
I Tomasi (a cura di Domenico Sicari)



| Enrosadira Home Page | Santi | G |